Tu sei qui

Recepimento “Direttive Rifiuti”

Info


La Direzione generale per i rifiuti e l’inquinamento è impegnata al recepimento del cosiddetto “pacchetto rifiuti” ovvero al recepimento nell’ordinamento nazionale delle modifiche delle più importanti direttive europee in materia di rifiuti:

  • Direttiva (UE) 2018/849 del 30 maggio 2018 che modifica le direttive 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso, 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche;
  • Direttiva (UE)  2018/850 del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 1999/31/CE relativa alle discariche di rifiuti;
  • Direttiva (UE) 2018/851 del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti;
  • Direttiva (UE)  2018/852 del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 94/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio.

Gli obiettivi generali del recepimento riguardano la semplificazione, il decentramento, la chiarezza e certezza normativa, l’accorpamento delle discipline, la riduzione del ricorso alla decretazione attuativa, la responsabilità della gestione e chiusura del ciclo (riordino competenze).

Per far ciò la Direzione ha individuato i temi da affrontare e ha istituito specifici gruppi di lavoro per ciascuno di questi settori dei quali fa parte anche ISPRA.

Tenuto conto della portata che tale provvedimento riveste nelle politiche ambientali nazionali e nell’economia in generale si è tenuto, il 23 ottobre 2018,  un primo incontro con gli operatori interessati – stakeholder,  il 20 novembre 2018 con gli Enti Pubblici. Disponibili le slides

 

Gruppi di Lavoro


I gruppi di lavoro sono formati da  funzionari, tecnici, esperti Ispra.

 1.   Imballaggi Consorzi 
 2.   EPR Responsabilità’ estesa del produttore 
        Incontro del 20 novembre 2018

        Prima consultazione 18 luglio 2019
 3.   Tracciabilità e SISTRI 
 4.   Definizioni, classificazione assimilazione
        Primo incontro con le amministrazioni interessate 20 novembre 2018
 
        Prima consultazione 23 ottobre 2019
 5.   Tariffa e tributo in discarica 
 6.   Strumenti finanziari
 7.   EOW End of Waste e sottoprodotti 
 8.   Rifiuti organici
       Relazione illustrativa gestione dei rifiuti organici al 5 febbraio 2020 
       Bozza al 20 gennaio 2020
       Allegato Q 
       Allegato Z 
       Vai ai "Contributi alla bozza del 4 novembre 2019"

 9.   Prevenzione. Marine litter. Food waste 
10.  Elenco rifiuti e operazioni recupero e smaltimento 
11.  Competenze 
12.  Discariche, ammissibilità in discarica e fanghi 
       
Relazione illustrativa decreto fanghi al 5 febbraio 2020 
       Bozza fanghi al 5 febbraio 2020
       Vai ai "Contributi alla bozza del 28 giungo 2019"
       Vai ai "Contributi alla bozza del 24 dicembre 2019

13.  Reporting 
14.  RAEE, pile, ELV
        Consultazione Pile RAEE del 16 gennaio 2020  

 

Contributi preliminari


Per l’invio dei contributi è stato attivato l’indirizzo mail dedicato direttiverifiuti@mite.gov.it

L'elenco riporta solo i contributi pervenuti al 21 gennaio 2019.  Ulteriori successivi contributi sono disponibili  nei link presenti nella sezione Gruppi di Lavoro.

 

Enti pubblici

MIPAF Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo - Utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura. (pdf, kB  82

Provincia autonoma di Trento - Cessazione della qualifica di rifiuto del conglomerato bituminoso. (pdf, kB  117

REGIONE TOSCANA - Recepimento nuove direttive del cd. “pacchetto rifiuti” - consultazione preliminare. (pdf, kB  234)  

REGIONE LOMBARDIA - Recepimento direttive Pacchetto Economia Circolare" - Primo Contributo. (pdf, kB  579

 

Operatori interessati (stakeholder)

AGROSISTEMI - Consederazioni sulla prospettiva di equiparazione nell'utilizzo in agricoltura di fanghi, idonei allo scopo, e correttivi. (pdf, kB  472

AIC Associazione Italiana Compostaggio -  Nota  AIC recepimento nuove direttive del cd. “pacchetto rifiuti”. (pdf, kB 197

A.I.R.A. Associazione Industriale Riciclatori Auto - Nota associativa con suggerimenti e riflessioni al fine di migliorare la gestione dei veicoli fuori uso. (pdf, kB 985

ANIE Federazione - Osservazioni ANIE Federazione in merito allo schema di disegno legge recante delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea. (pdf, kB 319

CIA AGRICOLTORI ITALIANI - Osservazioni in merito al recepimento delle nuove direttive del cd. “Pacchetto rifiuti”. (pdf, kB 382)

CIC Consorzio Italiano Compostatori – La nuova Direttiva Rifiuti: il rifiuto organico e la necessità di schemi incentivanti – 4 aprile 2018. (pdf, kB 1.250

COBEU CONSORZIO BATTERIE EUROPEO - La responsabilità estesa del produttore nel c.d. “PACCHETTO RIFIUTI”. (pdf, kB 328

CONFAGRICOLTURA - Temi di interesse agricolo relativi al recepimento della direttiva Rifiuti - primo approfondimento. (pdf, kB 336

CONFINDUSTRIA - Il ruolo dell’industria italiana nell’economia circolare -  Coordinamento della Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni e delle Provincia Autonome, Regione Autonoma della Sardegna – Dossier per il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare sui principali argomenti di carattere ambientale sui quali si chiede un’interlocuzione ministero/Regioni-Province Autonome. (pdf, kB 2.781

FISE  ASSOAMBIENTE Associazione Imprese Servizi Ambientali – FISE UNICIRCULAR Unione Imprese Economia Circolare – Recepimento Direttive Rifiuti
“Pacchetto Economia Circolare ”. (pdf, kB 1,260

 

Normativa di riferimento  


Direttiva (UE)  2018/849  del 30 maggio 2018 che modifica le direttive 2000/53/CE relativa ai veicoli fuori uso, 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Testo consolidato relativo ai veicoli fuori uso 
Testo consolidato relativo a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori 
Testo consolidato relativo ai rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche 

Direttiva (UE)  2018/850  del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 1999/31/CE relativa alle discariche di rifiuti.
Testo consolidato

Direttiva (UE) 2018/851 del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti.
Testo consolidato 

Direttiva (UE)  2018/852 del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 94/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio;
Testo consolidato 

A causa della costante evoluzione della legislazione dell'Unione europea e della frequente pubblicazione di nuovi atti di modifica, la raccolta degli atti legislativi consolidati non è mai completa; non si può quindi garantire che un determinato testo costituisca la versione più aggiornata della legislazione in vigore. 

Vai alle pagine dell’Unione europea dedicate a Testi consolidati

 

 

Ultimo aggiornamento 01.07.2021

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.