Tu sei qui

Le sostanze chimiche di particolare attenzione

 

Sostanze SVHC

Sono definite “estremamente preoccupanti” (SVHC -  Substances of Very High Concern) le sostanze chimiche che rispondono ai criteri definiti dall’art. 57 del Regolamento REACH. Si tratta dei seguenti gruppi di sostanze:

  • sostanze CMR – Cancerogene, Mutagene, tossiche per la Riproduzione;
  • sostanze PBT Persistenti, Bioaccumulabili e Tossiche;
  • sostanze vPvB, molto Persistenti e molto Bioaccumulabili;
  • sostanze aventi proprietà che perturbano il sistema endocrino (interferenti endocrini) e sostanze che destano un livello di preoccupazione equivalente per la salute umana e per l’ambiente alle sostanze CNR, PBT e vPvB.

Le sostanze identificate come SVHC sono inserite in un elenco di sostanze candidate (Candidate List) alle procedure di autorizzazione, restrizione, classificazione o ad altre misure di gestione del rischio.

Periodicamente l’ECHA stabilisce quali sostanze, presenti in tale elenco, siano da includere nell’Allegato XIV del Regolamento REACH relativo alle sostanze soggette all’obbligo di autorizzazione.

Quando una sostanza è inclusa nell’elenco delle sostanze candidate, i produttori e gli importatori di articoli contenenti tali sostanze in concentrazioni superiori allo 0,1%, hanno l’obbligo di fornire all’ECHA informazioni sulla presenza, in tali articoli, di SVHC. Inoltre il consumatore può richiedere al fornitore, che ha l’obbligo di rispondere entro 45 giorni dalla richiesta, informazioni per garantire l’uso sicuro di tali articoli (art. 33 del Regolamento REACH).

I produttori e gli importatori di articoli contenenti sostanze incluse nella “Candidate List” sono tenuti a mettere a disposizione degli utilizzatori a valle e dei distributori una scheda di dati di sicurezza (SDS) contenente informazioni circa:

  • l’identità della sostanza
  • i pericoli ad essa associati
  • le sue proprietà chimico-fisiche
  • indicazioni per un uso corretto, per lo stoccaggio e per lo smaltimento
  • le misure da adottare in caso di pericolo
  • le istruzioni di primo soccorso in caso di incidente.

Le sostanze presenti nell’elenco delle sostanze candidate sono circa 200.

    

 

   LE SOSTANZE CHIMICHE DI
   PARTICOLARE ATTENZIONE

   Sostanze SVHC
   Interferenti endocrini
   Nanomateriali

   

   Approfondimenti

   Candidate list sul sito ECHA
   Bollettino Ambiente e Salute Anno 4 n.1 – 2013 
   "Le  sostanze estremamente preoccupanti ai sensi
    del regolamento REACH"

    
Banca dati di modelli di Schede Dati di Sicurezza 
    (ISS)

 

 

 ⇔  Home

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento 06.09.2019

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.