Tu sei qui

La cultura e la mobilità

Cambiamento degli stili di vita a favore di un approccio diverso alla quotidianità attraverso la mobilità, la cultura e l’ambiente: un’iniziativa sostenuta dal Ministero dell’Ambiente con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia presso Auditorium Parco della Musica, il MAXXI e il Teatro Olimpico, con il coinvolgimento delle principali Associazioni ambientaliste per una riflessione sulle abituali modalità di spostamento verso forme alternative, così come una diversa modalità di approccio verso la cultura e l’uso del tempo.

Quest’anno lo slogan della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile è: “Muoviamoci nella giusta direzione”. Il contesto urbano rappresenta una grande sfida per la sostenibilità e attraverso le attività promosse dagli stati membri per sensibilizzare cittadini e amministratori a cambiare sistemi di mobilità e abitudini di trasporto quotidiano, può dare un valido esempio su come le iniziative a livello europeo possano incoraggiare e agevolare importanti azioni sociali a livello locale.

L’iniziativa, promossa congiuntamente, prevede per gli iscritti alle principali Associazioni ambientaliste, l’accesso agevolato durante la Settimana Europea ai contenitori culturali e alle loro manifestazioni, posti lungo un unico asse funzionalmente caratterizzato dall’offerta artistico-culturale, che da piazzale de Coubertin - via Guido Reni giunge al Ponte della Musica, e vuole essere inoltre una opportunità per sensibilizzazione i cittadini verso un significativo territorio urbano e in particolare all’uso della bicicletta come modalità di spostamento sistematico così come a mezzi alternativi all’auto privata.

Ultimo aggiornamento 19.07.2013

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.