Gli Accordi

 

    Nuovo Protocollo di Intesa: terminata la negoziazione (dicembre 2021)

 

    Protocollo di Intesa (Parigi, dicembre 2015 – dicembre 2020)

Vulnerabilità al cambiamento climatico, valutazione dei rischi, adattamento e mitigazione, con un focus particolare sulla gestione delle foreste, sono i temi del Protocollo di Intesa firmato a Parigi a dicembre 2015 dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare italiano e dal Ministero dell’Ambiente, della Fauna selvatica e del Turismo della Repubblica di Botswana.

Controparte: Ministero dell’Ambiente, della Fauna selvatica e del Turismo della Repubblica di Botswana.
Stanziamento: 4 milioni di euro integrabili
Aree di intervento:

  • Promozione delle energie rinnovabili
  • Progetti che integrino l’approccio “Smart Climate Agricolture
     
  Documentazione
  - Protocollo d'Intesa Italia - Botswana (11 dicembre 2015, EN
  - Emendamento al Protocollo d’Intesa (5 luglio 2017, EN)
  - Piano di Lavoro Botswana (27 aprile 2016, EN)
  - Relazione ENEA sul potenziale delle energie rinnovabili in Botswana (maggio 2017, EN)
 

 

    I progetti in corso

Supporting Botswana’s early warning systemEuro 1.496.932 Attuatori: ENEA

Mitigation and Adaptation Actions in the Civil Sector: a Demonstrative Experience in the MENT BuildingsEuro 1.247.410  Attuatori: ENEA
 

    I progetti conclusi

• Assistenza Tecnica a sostegno del settore privato del Botswana e delle istituzioni competenti in materia di energia rinnovabile attraverso la promozione di investimenti e il trasferimento tecnologicoEuro 99.750   Attuatori: UNIDO ITPO Italy

 

   Aggiornamenti

    16/12/2020   Settima riunione del Comitato Congiunto
    07/12/2018   Sesta riunione del comitato congiunto alla CoP24
    14/11/2017   Quinta riunione del comitato congiunto alla CoP 23
    03/09/2017   Expo Astana: presentati i progetti in Libano, Botswana, Maldive, Lesotho e Piccole Isole del Pacifico
    03/09/2017   Expo Astana: Seminario sul futuro dell’energia rinnovabile nella cooperazione per lo sviluppo sostenibile
    06/07/2017   “Renewable energy dialogue between Botswana and Italy”: imprese italiane e botswane a confronto sulle rinnovabili
    05/07/2017   Quarta riunione del Comitato congiunto: approvati progetti su eco-building e early warning systems
    29/06/2017   Evento sullo “Sviluppo delle energie rinnovabili” in Botswana (notiziario radio)
    26/06/2017   Energie rinnovabili in Botswana: manifestazione di interesse per le imprese italiane
    31/03/2017   Terza riunione Comitato Congiunto in Italia: “Early Warning” e “Greening buildings” priorità nel Paese
    19/12/2016   Missione tecnica in Botswana per definire le priorità di cooperazione
    24/10/2016   Seconda riunione Comitato Congiunto in Botswana approva i primi progetti
    27/04/2016   Prima riunione Comitato Congiunto: energia rinnovabile e climate smart agricolture al primo posto
 

 

 

Galleria fotografica

Katowice, 07 dicembre 2018 - Sesta riunione del Comitato
Congiunto
 
Roma, marzo 2017 - Il direttore generale La Camera e il segretario permanente del Ministero dell’Ambiente del Botswana, Jimmy Opelo, durante la terza riunione del Comitato Congiunto nell’ambito dell’Accordo Italia-Botswana
Roma, marzo 2017 - Visita tecnica presso ENEA Casaccia
 
Roma, marzo 2017 - Visita tecnica presso CNR
Tor Vergata
Roma, marzo 2017 - Incontro presso il quartier generale
della FAO

 

Parigi, dicembre 2015 - Il ministro Galletti, il direttore generale La Camera e Thabang Leslie Botshoma, Director, Department of Meteorological Services.
Parigi, dicembre 2015 - Il direttore generale La Camera e Thabang Leslie Botshoma, Director, Department of Meteorological Services.

 

 

 

Ultimo aggiornamento 23.05.2022

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.