Tu sei qui

Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura

 

L’articolo 37, comma 1, lettera b) del d.lgs.n. 33/2013, dispone l’obbligo di pubblicazione degli atti e le informazioni oggetto di pubblicazione ai sensi dell d.lgs. n. 50/2016, relativi ai contratti pubblici di servizi, forniture, e lavori. Per ciascuna procedura, come da documento allegato alla delibera ANAC n. 1310 del 28.12.2016, vanno pertanto pubblicati:

  • gli avvisi e bandi di preinformazione ex artt. 70, commi 1,2,3 e bandi e avvisi di preinformazione ex art. 141, del D.Lgs n. 50/2016;
  • la determina a contrarre o altro atto equivalente;
  • gli avvisi e i bandi;
  • l’avviso sui risultati della procedura di affidamento;
  • gli avvisi relativi al sistema di qualificazione;
  • gli atti relativi agli affidamenti di lavori, servizi e forniture di somma urgenza e di protezione civile, con specifica dell’affidatario, delle modalità di scelta e delle motivazioni che non hanno consentito il ricorso alle procedure ordinarie;
  • tutti gli atti connessi agli affidamenti “in house” in formato open data di appalti pubblici e contratti di concessione tra enti;
  • le informazioni ulteriori;
  • i provvedimenti di ammissione e di esclusione dalle procedure di affidamento;
  • la composizione della commissione giudicatrice ed i curricula dei suoi componenti;
  • il testo integrale di tutti i contratti di acquisto di beni e servizi di importo superiore ad 1 milione di euro in esecuzione del programma biennale e suoi aggiornamenti;
  • i resoconti della gestione finanziaria dei contratti al termine della loro esecuzione;
  • gli elenchi dei verbali delle commissioni di gara.

 

Atti relativi alla programmazione di lavori, opere servizi e forniture  ex artt. 21, comma 7 e 29, comma 1 del D.Lgs n. 50/2016

Atti relativi alle procedure per l’affidamento di appalti pubblici di lavori, opere servizi e forniture, di concorsi pubblici di progettazione, di concorsi di idee, di concessioni