Tu sei qui

Deliberati Bilanci di Previsione 2022

Conferenza Istituzionale Permanente Autorità di Bacino distrettuale: Alpi Orientali, fiume Po, Appennino Settentrionale, Appennino Centrale e Appennino Meridionale

- Roma 29 Ottobre 2021 - Si è deliberata in data 28/10 il primo Bilancio di previsione 2022, ai sensi dell'art 63 c.6 lett. g) del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 e s.m.i, dell'art 10 del DPR 97/2003, dell'art.5 c.2 lett.h) dello Statuto e dell'art. 7 c.l del Regolamento di amministrazione e contabilità dell'Autorità di bacino distreuale dell'Appennino Orientali, fiume Po, Appennino Settentrionale, Appennino Centrale e Appennino Meridionale.

 

La conferenza, presieduta dalla Sottosegretaria del Ministero del Transizione Ecologica Ilaria Fontana con il supporto tecnico della Dott.ssa Maddalena Mattei Gentili Direttore generale per la sicurezza del suolo e dell'acqua, ha determinato per tutte le autorità di Bacino distrettuali, esito a valutazione favorevole.

 

"Un adempimento importante lo definisce la Sottosegretaria Fontana, che negli anni è stato oggetto di numerose riforme. Oggi abbiamo approvato i primi Bilanci di previsione delle autorità di Bacino, "Ente pubblico non economico", con gli obiettivi di: difesa del suolo, contenimento e superamento dei rischi idrologici - e tutela delle acque, con l’obiettivo di assicurare l’equilibrio fra la disponibilità di risorse idriche reperibili o attivabili all’interno del bacino ed i fabbisogni per i diversi usi.

Aree 
Territorio
Natura
Direzioni e divisioni di competenza 
Direzione generale per la sicurezza del suolo e dell’acqua (SuA)
Argomenti 
Suolo
Ultimo aggiornamento 29.10.2021

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.